GuIT

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

GuIT, Consiglio direttivo

E-mail Stampa PDF

Il consiglio direttivo


Gianluca Pignalberi (presidente)

Nato a Cori (LT) nel 1972, ha incontrato TeX e LaTeX nel 1993 per la prima volta, non capendo niente della loro bellezza. Nel 1999, durante lo studio per la tesi, è stato costretto a usare LaTeX e non lo ha più lasciato. Ha scritto i pacchetti cclicenses e combelow, le classi per comporre Free Software Magazine, Prospettiva Persona e numerosi libri pubblicati da Edizioni Santa Croce e Franz Steiner Verlag. È coautore del libro Edizioni Critiche. Guida alla composizione con il proprio computer (Compomat Edizioni) e della classe per impaginare Microeconomia di Hal Varian (Cafoscarina). Ha tenuto un corso di LyX e LaTeX per Menarini Farmaceutica. Dal 2006 è membro del GuIT in cui è stato, nel tempo, consigliere, vicepresidente, direttore di ArsTeXnica.

Roberto Giacomelli (vicepresidente)

Nato a Viareggio (LU) nel 1967 vive a Carrara la capitale mondiale del marmo. Ama interessarsi di scienza e tecnologia ed in particolare d'informatica ed è così che è approdato nel fantastico mondo di TeX. Alcune acrobazie le trovate nel suo blog, altre su CTAN, ma la maggior parte si trova ancora nel cassetto dei suoi sogni... già perché quel cassetto non riesce mai a svuotarlo: ogni volta un articolo su ArsTeXnica od un intervento al GuITmeeting ne moltiplicano il contenuto!

Giuseppe Isernia (Tesoriere)

Nato nel 1949 a Barletta (BT), è docente di Fisica in diverse scuole secondarie superiori per più di 35 anni, ora in pensione. Dai tempi del Commodore 128 è appassionato di Informatica a livello amatoriale (lui dice che approfondisce per obiettivo!). Ha notizia del LaTeX nel 2006 e lo studia con grande interesse perchè utile ai fini della sua parallela attività redazionale. Nel 2007 infatti compone in LateX la CXVII annata del "Periodico di matematiche", organo della Mathesis, in qualità di Redattore capo e poi le annate CXIX e CXX come Segretario di redazione. Nel 2012 è socio fondatore dell'Associazione di Promozione Sociale "Puglia Software Open Source", della quale è tutt'ora presidente.


Francesco Biccari

Nato a Roma nel 1980, ottiene la laurea e il dottorato di ricerca in fisica alla Sapienza - Università di Roma. Attualmente è ricercatore (RTDa) presso il Dip. di Fisica e Astronomia dell'Università di Firenze. Scopre LaTeX nel 2001, durante l'università, utilizzandolo per scrivere appunti e la tesi di laurea. Nel 2009, durante la scrittura della tesi di dottorato, anche grazie all'aiuto del forum del GuIT a cui si iscrive nel 2008, crea la classe LaTeX Sapthesis per la composizione delle tesi della Sapienza. Grazie alla visibilità ottenuta con Sapthesis, nel 2012 viene chiamato dalla Casa Editrice della Sapienza come consulente per la realizzazione di alcune classi LaTeX per la composizione di libri e atti di conferenza. Attualmente usa LaTeX per scrivere articoli e libri scientifici.

Onofrio de Bari

Nato a Palermo nel 1977, lavora consulente informatico ed è programmatore certificato SAS. Usa LaTeX dal 1998; a partire dal 2000 ha collaborato alle traduzioni in italiano delle guide “A (not so short) Introduction to LaTeX2e” e AMSmath, traducendo anche il manuale del pacchetto amsthm. Dal 2004 al 2006 è stato vicepresidente di GuIT; nel 2012, desiderando che la passione per LaTeX si trasformasse in lavoro, ha intrapreso un’attività in proprio -- che continua tuttora -- come consulente LaTeX per clienti nazionali e internazionali.

Agostino De Marco

Nato a Pozzuoli (Napoli) nel 1969, usa LaTeX per la prima volta nel 1994. All'epoca, da studente di ingegneria aerospaziale, è semplicemente affascinato dal carattere Computer Modern Roman. Riesce a installare emTeX (senza comprenderne esattamente il funzionamento) e a stampare la sua prima tesina con una stampante a 24 aghi. Dopo la laurea e il dottorato di ricerca, con tesi composte ovviamente in LaTeX, arriva la carriera universitaria iniziata nel 2001 presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II dove oggi svolge le sue attività didattiche e di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale. Ha pubblicato diversi articoli sulla rivista ArsTeXnica dedicati alla grafica, all'uso di LaTeX nella pubblica amministrazione, alla composizione delle tesi di laurea.

Guido Milanese

Ha studiato Lettere Classiche a Genova, dove vive, e musica sacra a Roma, ed ha ricevuto un dottorato h.c. a Parigi. E' ordinario all'Università Cattolica e docente all'Università della Svizzera italiana. Ha lavorato in varie università in Italia, Francia, Stati Uniti, Inghilterra e America Centrale. Il suo interesse per il TeX risale alla fine degli anni '90, e il suo apporto alla comunità è concentrato sugli aspetti umanistici, in particolare sulla gestione dei dati bibliografici.


Lorenzo Pantieri

Nato a Cesena nel 1973, è laureato in Fisica (1997), Matematica (2000) e Astronomia (2003) presso l’Università degli Studi di Bologna. Dal 2000 è docente di Matematica nella scuola secondaria superiore. È autore di tre guide a LaTeX (LaTeXpedia, L'arte di scrivere con LaTeX e LaTeX per l'impaziente), scritte con Tommaso Gordini, e del pacchetto ArsClassica.

Luigi Scarso

Nato a Padova nel 1968, laureato in ingegneria informatica,  utilizza TeX ogni qualvolta sia possibile. Membro di NTG, ConTeXtGroup e GuIT, scrive articoli prevalentemente su ConTeXt e Luatex. Membro del Consiglio del GuIT per il triennio 2010/2012, ed ancora per 2013/2015.