GuIT

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
E-mail Stampa PDF

Di cosa si tratta?

TeX è un sistema di tipografia digitale basato su un linguaggio testuale

Nato con lo scopo di creare documenti belli e leggibili, il sistema TeX è considerato insuperabile per tesi di laurea, articoli scientifici, edizioni critiche, libri, ma anche per report aziendali, lettere, e presentazioni. I risultati brillano per qualità ed aspetto professionale, e gli autori accrescono le proprie capacità nell'arte della tipografia.

Sistema

Definiamo TeX un sistema e non un semplice programma perché con esso in realtà abbiamo a disposizione una vasta collezione di software che comprende applicazioni tipografiche, font, kit di gestione per le fonti bibliografiche, utility di conversione di formato, programmi per la grafica al tratto, e tanto altro ancora.

Tipografia digitale

Un testo a stampa è prima di tutto tipografia e TeX è il Re riconosciuto nell'arena dei programmi per l'editoria grazie alle sue caratteristiche per la composizione dei paragrafi, l'elevata precisione del disegno degli elementi, la gestione automatica di simboli e spazi per la matematica, nonché la coerenza di resa tra gli elementi dello stesso tipo come titoli ed il layout di pagina.

Linguaggio testuale

Con il linguaggio si esprimono i concetti e le loro relazioni. Allo stesso modo in TeX, con semplici regole sintattiche, si costruiscono oggetti come tabelle, capitoli e formule matematiche. Il testo è intessuto assieme ai comandi per essere una sorta di codice, ed il linguaggio che ne deriva è il modo con cui si interagisce con il documento.

Come si usa TeX?

Si esprimono i contenuti con un linguaggio semplice in un file di testo chiamato sorgente e lo si fa elaborare dal programma di composizione in un processo chiamato compilazione per ottenere il documento finale solitamente transcritto nel formato PDF (Portable Document Format).

Processo di compilazione in TeX

Questa modalità peculiare offre particolari vantaggi sia tipografici, sia per il modo in cui l'Autore costruisce i contenuti. Con i word processor visuali infatti, l'elaborazione del testo deve limitarsi ad una risposta immediata coinvolgendo solo i caratteri riga per riga. Queste limitazioni intrinseche non affliggono TeX che può comporre il testo con tutto il tempo richiesto per comporre tutto il testo pagina per pagina.

L'altra grande differenza dovuta all'adozione di un linguaggio rispetto ai programmi di word processing, è dovuto al contesto non visuale in cui si lavora che mette in risalto i contenuti e la loro struttura, facilitando così la chiarezza a tutto beneficio del lettore.

E come si pronuncia? (il nome del gioco)

Il nome TeX deriva dalle prime tre lettere della parola greca τεχνη che significa arte. La X finale si legge quindi come 'k'.

Voglio provarlo!

Ottimo! Il consiglio è quello di seguire una buona guida ma le altre pagine di questa sezione vi daranno una sintesi pratica sull'argomento...